Mutuo Tasso Fisso o Varibile: Come Funzionano, Differenze, Quale Scegliere e Vantaggi e Svantaggi di Ognuno

Realizzare un tuo progetto, come può essere l’acquisto di una casa oppure una ristrutturazione, è una realtà che diventa possibile grazie a un mutuo. In un’economica moderna caratterizzata da instabilità e trend altalenanti, sono tantissime le offerte di prestiti da parte delle banche rendendoti difficile scegliere quale sia il finanziamento più adatto alle tue esigenze. Un esempio è la distinzione tra mutuo a tasso fisso o variabile. In questa guida andremo a considerare quali sono le tipologie previsti e le eventuali differenze con i pro e i contro di questi strumenti finanziari.

Mutuo Fondiario: Definizione, Cos’è e Come Funziona, Differenze rispetto al Mutuo Ipotecario

Il mutuo fondiario è una soluzione sempre più diffusa; se anche tu ti stai interessando per ottenerlo, questo articolo potrà darti maggiori informazioni in merito. In seguito potrai quindi capire cos’è nello specifico il mutuo fondiario, come funziona e quali sono le principali differenze con il mutuo ipotecario.

Acquistare una casa è una scelta particolarmente importante dal punto di vista economico ed è quindi necessario che presti attenzione ad ogni minimo dettaglio. Adottare dei metodi che permettono di ottenere un notevole risparmio può essere ad esempio molto conveniente; in questi casi una buona scelta potrebbe essere quella di effettuare un mutuo fondiario. Ma cos’è esattamente il mutuo fondiario?

Mutuo 100 per Cento Prima Casa: Cos’è, Garanzie, Interessi, Banche che lo Erogano

Se sei alla ricerca di un mutuo, quasi certamente avrai sentito parlare della possibilità di ottenere anche un mutuo al 100% per l’acquisto della prima casa. Ebbene, se sei alla ricerca di info in merito, qui di seguito troverai tutto quello che ti serve sapere, a partire da come funziona, per finire alle banche che lo erogano.

Cos’è il mutuo 100% prima casa?

La prima domanda a cui probabilmente cerchi risposta, specialmente se stai cercando casa, è se vi sia la possibilità di stipulare un mutuo al 100%. Ebbene, la risposta è positiva: anche se solitamente le banche non finanziano mai più dell’80% del valore dell’immobile che si vuole acquistare, in questi ultimi tempi è tornato in auge questo interessante prodotto finanziario consistente nel mutuo al 100% per la cosiddetta prima casa.

Piano di Ammortamento Mutuo: Cos’è, Come Funziona e Come si Calcola

Chiunque abbia chiesto o abbia intenzione di chiedere un mutuo dovrebbe comprendere cos’è il piano di ammortamento e come funziona per poter effettuare una scelta consapevole.

Il piano di ammortamento non è altro che il progetto completo di restituzione del capitale. Per semplificare potremmo dire che che è il documento che riassume l’importo richiesto, la quota da restituire con l’aggiunta degli interessi maturati, la data ultima per la restituzione e la periodicità e l’entità dei pagamenti.

Mutuo Chirografario: Definizione e Significato, Tassi, Garanzie e Come Funziona

Se sei tra coloro che sono alla ricerca di un mutuo, sicuramente sai che il mutuo più diffuso è quello cosiddetto “ipotecario”. Tuttavia forse non sai che ne esiste anche un altro, quello cosiddetto “chirografario“. Se non sai in cosa consiste, qui di seguito potrai trovare tutto sulla sua definizione, su come funziona, quali sono le garanzie richieste ed anche i tassi a cui viene erogato.

Mutuo Ristrutturazione Prima Casa: Come Funziona, Vantaggi, Importi, Interessi e Documenti Necessari

La ristrutturazione della prima casa è una eventualità che prima o poi tutti devono mettere in conto. La ristrutturazione della prima casa può essere preventivata per ragioni manutenzione ordinaria (fare un nuovo bagno o modificare alcuni ambienti) o per motivi straordinari (improvvisa rottura di un impianto). Il mutuo presso una banca, diventa una valida soluzione per programmare interventi di ristrutturazione o per rimediare a improvvise urgenze.

Mutui per Ottenere Liquidità

Il nostro mutuo liquidità permette di sostituire il tuo mutuo attuale con uno migliore a tasso variabile o fisso e ottenere ulteriore liquidità.

Finanziamo fino al 60% del valore dell’immobile a partire da 70.000 euro con gli stessi vantaggiosissimi tassi del normale mutuo acquisto. Non sarà necessario dimostrare l’uso che si farà della liquidità. Per approfondire la richiesta (non impegnativa) o solo per avere una “fattibilità” di massima,
richiedi un contatto cliccando quì.

Sarai ricontattato entro 24 ore dal nostro call center per confermarti le esatte condizioni e la fattibilità del tuo mutuo, dopodichè se daccordo con l’operatore, puoi procedere alla richiesta immediata via telefono.

Perchè sostituire e rifinanziare mutui di scambio con surroga?

Spesso in passato ci si è trovati in condizione di non poter essere finanziati in maniera sufficiente al momento dell’acquisto della nuova casa, perchè non vi erano le condizioni di mercato ne i prodotti adatti.

Oggi invece grazie alla libera concorrenza nel settore (che ha portato a poter finanziare l’intero valore della casa in acquisto con delle durate fino ormai a 40/50 anni) ed alle novità introdotte dai Decreti Bersani (surrogazione, annnullamento penali di estinzione ecc) diventa spesso oltremodo conveniente poter cambiare il proprio mutuo con uno nuovo; questo, per poter ottenere i benefici di un tasso più basso e di una rata più comoda, specialmente in presenza di ulteriori piccoli finanziamenti personali che potrebbero addirittura venire accorpati nello stesso nuovo mutuo.

Surroga mutuo e surrogazione con portabilità del decreto Bersani

L’atto di surroga del mutuo è l’atto che permette ad una banca di subentrare ad un’altra nell’ipoteca, e sostituisce l’atto di cancellazione e quello di iscrizione della nuova ipoteca. L’ atto di surroga del mutuo è lo strumento attraverso il quale si realizza la portabilità del mutuo.

Portabilità del mutuo e surrogazione:

La surrogazione è fattibile solo se viene finanziato l’importo residuo del mutuo originario: se superiore si deve procedere con una nuova pratica.